Istruzioni

LACCIO

Specifiche: tubolare, 100% poliestere certificato, resistente alle alte tensioni. Made in Italy.

Prestare frequente attenzione all’usura del laccio e controllare che non venga morsicato e danneggiato dal cane; il laccio se cambiato deve essere sostituito con uno dello stesso tipo ed adattato allo stesso modo, no nodi.

Quando si utilizza un modello di pettorina con chiusura in laccio, nel momento in cui si fa indossare la pettorina al cane, premere bene la pallina e in seguito muovere su e giù il cursore.

Ogni negozio è provvisto di lacci di ricambio che vengono sostituiti e forniti gratuitamente.

AVVERTENZE

Le pettorine Tre Ponti e soprattutto i modelli in Rete essendo realizzati a mano ed artigianalmente possono variare di qualche cm. da modello a modello e da taglia a taglia.

Non lavare i prodotti Tre Ponti con detergenti aggressivi, ma lavarli con acqua utilizzando un sapone neutro; se dovessero essere usurati o danneggiati sostituire gli articoli in quanto l’azienda non risponde di danni ad animali, cose e persone.

Se le pettorine ed i guinzagli dovessero essere bagnati con acqua salata del mare o acqua sporca, sciacquarli con acqua corrente in modo che non si rovinino.

Controllare sempre che la pettorina sia indossata correttamente, deve adattarsi perfettamente alla stazza del cane, non deve mai essere attaccata all’ascella ma a circa 4 cm di distanza da questa.

 

COME SCEGLIERE CORRETTAMENTE LA TAGLIA DELLA PETTORINA?

Tenere sempre in considerazione il peso e la circonferenza toracica del cane.

La misura del torace viene rilevata a circa 4cm dietro l’ascella.

Per la scelta della pettorina tenere sempre in considerazione questi semplici consigli:

  • le taglie delle pettorine sono dimensionate sulle misure tipiche di cani adulti;
  • prima di scegliere la taglia, accertarsi prima del peso e dei centimetri del torace del cane;
  • se hai un cucciolo in fase di crescita è preferibile scegliere la pettorina modello sottopancia regolabile perché le dimensioni corporee non sono ancora definitive completamente, l’importante è cambiarla nel momento in cui diventa affettivo che la pettorina è troppo piccola;
  • per un cane con torace voluminoso o con corporature particolari come ad esempio il Carlino, il Bassotto, il Bulldog francese è preferibile scegliere la pettorina modello sottopancia regolabile.
  • Per cani con tendenza a tirare ed a morsicare non è consigliato l’acquisto di pettorine con chiusura laccio ma è consigliata la chiusura in plastica.